Archivio news 26/10/2020

CONTINUANO LE ATTIVITA' IN SICUREZZA

Prosegue la programmazione a seguito del DPCM 25.10.2020

ALLENARSI IN SICUREZZA

 

Allenarsi in sicurezza significa garantire ai nostri tesserati, al nostro staff tecnico, a tutta la compagine societaria e ai collaboratori del Centro Sportivo Di Cagno Abbrescia un format di attività specifico che rispecchi a pieno le indicazioni legislative, le linee guida e i decreti relativi all’emergenza COVID19.

Pertanto ci teniamo a precisare che i corsi si svolgeranno sui campi della nostra struttura, utilizzando i nostri spazi e le nostre attrezzatture ma con l’imprescindibilità dell’INDIVIDUALE.

 

 

 

PROGRAMMA

 

Gli allenamenti dureranno 90’min, saranno presenti sedute d’allenamento come da regolare programma.

L’allenamento sarà suddiviso in due marco aree:
 

  • Area A composta da postazioni di lavoro, ognuna di 150mq. dove saranno svolte le attività di mobilità, attivazione, coordinazione e dinamicità.
     
  • Area B composta da postazioni di lavoro, ognuna di 150mq. dove saranno svolte tutte le attività di tecnica calcistica, dai fondamentali all’analitico.

 

 

CRONOPROGRAMMA

 

Di fondamentale importanza e riportato negli adempimenti necessari per il corretto svolgimento delle attività è il cronoprogramma riferito alla giornata “tipo” d’allenamento.

Ogni tesserato dovrà rispettare gli step elencati di seguito:

 

1.Arrivo: accompagnato da un solo genitore il tesserato riceverà accoglienza da parte del nostro staff che effettuerà la misurazione della temperatura corporea tramite termo scanner (i tesserati con temperatura superiore ai 37.5° non potranno accedere)  e indicherà la postazione d’allenamento dedicata.
 

2.Attività in area A: raggiunta la propria postazione, le attività in area A  sarà diretta dalla presenza di n.2 responsabili per l’attività motoria.
 

3.Attività in area B: i responsabili e lo staff di supporto accompagneranno in maniera contingentata i tesserati in area B dove le attività tecniche saranno dirette dalla presenza di n.2 tecnici e il responsabile attività.
 

4.Uscita: i responsabili e lo staff di supporto accompagneranno in maniera contingentata i tesserati all’uscita (che non sarà lo stesso varco d’ingresso) riaffidandoli al solo genitore.

 

CERTI DI UNA VOSTRA COLLABORAZIONE